La mattina del 20 aprile 2017, la giornata della gita scolastica a Narni, le classi prima, seconda e terza media di Pierantonio si sono riunite alle 7:30 nel piazzale antistante la scuola.
Pochi minuti dopo pullman pieno e appello concluso, siamo partiti con direzione Narni, Palazzo Eroli.
Il tempo di viaggio, comprese sosta e imprevisti vari, per me, alunno, è volato.
Arrivati a Narni verso le nove, ci siamo fermati per fare un break. La giornata era partita benissimo e sembrava poter diventare meravigliosa.
Ci siamo fatti un po’ di metri a piedi fino a quando siamo arrivati a palazzo Eroli. Subito la guida ci ha condotto al piano superiore, il luogo dove è iniziato il nostro tour; ci ha riunito tutti in una sala dentro la quale4 ci ha spiegato le origini della famiglia Eroli e ciò che avremmo visto successivamente.
Vi era di tutto: reperti storici Egizi e di stile classico, affreschi, dipinti e anche delle enormi zanne di un “Elephas”.
Finita la visita dell’intrigante Palazzo Eroli, verso mezzogiorno, siamo tornati nel pullman, dirigendoci questa volta verso l’Agriturismo/Parco Avventura Nahar di Arrone.
Arrivati lì, siamo stati accolti in modo molto gentile dal personale. Abbiamo mangiato velocemente il nostro pranzo al sacco e poi atteso l’apertura del Parco Avventura prevista per le ore 15:30.
La fortuna di provare per primi questa magnifica esperienza è toccata agli alunni di terza, poi a quelli di prima e infine è arrivato il turno della seconda.
Questo percorso colmo di adrenalina e divertimento penso sia stata la meta più apprezzata di questa entusiasmante gita che con un termine si può definire “perfetta”.
Meniconi Eugenio, Merli Filippo, Pannacci Gregorio Classe 2 G